L’importanza della Diversificazione per aumentare le Performance

Indice

È incredibile quanto sia cambiato il panorama digitale negli ultimi anni.

Negli ultimi tempi, abbiamo assistito al trionfo delle piattaforme di performance come Meta Ads e Google Ads.

Sono diventate l’arma segreta di molti eCommerce, garantendo traffico e conversioni a ritmi vertiginosi.

Ma attenzione, nel lungo periodo potrebbe non essere abbastanza per mantenere la tua leadership sul mercato.

In questo articolo vogliamo condividere con te non solo le ragioni per cui la diversificazione è cruciale, ma anche soluzioni pratiche per integrare altre attività che possono amplificare il tuo impatto sul mercato e incrementare le performance.

Oltre le Performance: un’analisi delle attività complementari

Le attività di performance possono offrirti benefici significativi nel breve termine, ma la loro efficacia potrebbe diminuire nel tempo.

Per garantire una crescita sostenibile e duratura, è essenziale integrare altre attività nel tuo mix strategico.

Ciò include investire in:

  • Attività in organico: calendario editoriale sui social media, ottimizzazione dell’eCommerce, blogging e SEO per aumentare la visibilità a lungo termine;
  • PR: costruzione di relazioni con i media e partecipazione a eventi per migliorare la reputazione del brand;
  • Marketing automation/DEM: utilizzo di strumenti automatizzati per gestire le comunicazioni con i clienti e realizzare una community;
  • Shooting: produzione di contenuti visivi di alta qualità per catturare l’attenzione e differenziarsi dalla concorrenza;
  • Social proof: utilizzo di recensioni, testimonianze e badge di fiducia per aumentare la fiducia dei clienti;
  • CRO (Conversion Rate Optimization): ottimizzazione dell’eCommerce e delle pagine di destinazione per massimizzare le conversioni;
  • UX/UI (User Experience/User Interface): creazione di un’esperienza utente intuitiva e piacevole, per favorire l’interazione e la fidelizzazione;
  • Customer care: fornire un servizio clienti eccellente per aumentare la soddisfazione e la fedeltà dei clienti;
  • Team: investire nelle competenze e nelle risorse umane necessarie per supportare le tue iniziative di marketing.

Priorità e Budget: ottimizzare le risorse disponibili

Prima di iniziare a spendere budget, devi capire esattamente dove e come investire i tuoi soldi.

Prenditi del tempo per condurre un’analisi approfondita delle attività che sono più rilevanti per il tuo settore e il tuo pubblico di riferimento.

Guarda cosa stanno facendo i tuoi concorrenti e studia le tendenze del mercato.

Esempio: se sei nel settore della moda, potresti scoprire che le campagne PR hanno un impatto maggiore rispetto ad altre attività.

Una volta compresa la situazione, è il momento di stabilire le priorità.

Cosa è assolutamente essenziale per il successo del mio eCommerce?

Quali attività offrono il miglior rapporto costo-beneficio?

Fai una lista delle attività in base alla loro importanza e al loro potenziale di ritorno sull’investimento (ROI).

Esempio: se sei un eCommerce nato da poco potresti decidere di concentrarti principalmente sull’ottimizzazione della CRO, in quanto offre un’impatto significativo sulle performance.

Una volta stabilite le priorità, devi massimizzare l’utilizzo delle risorse disponibili.

Cerca modi creativi per fare di più con meno.

Esempio: potresti collaborare con altre aziende del settore per condividere risorse o sfruttare le competenze interne del tuo team per ridurre i costi esterni.

Ricorda, l’ingegnosità è la chiave per ottenere il massimo valore dai tuoi investimenti.

Integrare e Ottimizzare: il percorso verso la scalabilità

  • Sinergia tra le iniziative: immagina le tue attività di marketing come gli ingranaggi di un orologio perfettamente sincronizzato. Quando ogni componente lavora insieme in armonia, il risultato è un movimento fluido e costante. Esempio: se stiamo conducendo una campagna PR, puoi integrarla con le attività performance sui social media per massimizzare la visibilità e l’impatto complessivo;
  • Monitoraggio delle performance: una volta che le tue iniziative sono in corso, è essenziale tenere un occhio attento sulle performance. Utilizza strumenti analitici per monitorare i risultati e identificare eventuali aree di ottimizzazione. Esempio: se noti che una campagna di email marketing non sta ottenendo i risultati desiderati, puoi apportare modifiche all’oggetto o al contenuto per aumentare l’engagement e le conversioni;
  • Ottimizzazione continua: il mondo del marketing è in costante evoluzione, e ciò che funziona oggi potrebbe non funzionare domani. È quindi fondamentale essere pronti ad apportare modifiche e ottimizzazioni lungo il percorso. Esempio: se noti che i tuoi annunci sui social media stanno generando un alto tasso di clic ma una bassa conversione, potresti decidere di rivedere il tuo targeting o il tuo content per attrarre un pubblico più qualificato.

Diversificazione, esperienza e relazioni

  • Mitigare i rischi: immagina il tuo eCommerce come una nave in mare aperto. Se metti tutte le tue uova in un solo cesto, il rischio di naufragio è alto se quel cesto dovesse rompersi. Ma se distribuisci le tue risorse su più canali e strategie, potrai affrontare le tempeste con maggiore sicurezza. Esempio: se una campagna pubblicitaria su Facebook Ads non dà i risultati sperati, puoi contare su altre fonti di traffico come la SEO o le partnership con influencer per mantenere la rotta verso il successo.
  • Offrire un’esperienza completa: i clienti di oggi non cercano solo un prodotto o un servizio, ma un’esperienza completa che soddisfi i loro bisogni e desideri. Ecco perché la diversificazione è la chiave per offrire un’esperienza che vada oltre la semplice transazione. Esempio: se gestisci un eCommerce di abbigliamento, puoi arricchire l’esperienza dei tuoi clienti offrendo consigli di stile tramite blog, video-tutorial su come abbinare i capi e un servizio clienti attento e personalizzato che li fa sentire veramente speciali.
  • Costruire relazioni solide: la diversificazione ti consente di costruire relazioni più solide e durature con il tuo pubblico di riferimento. Quando offri una gamma completa di servizi ed esperienze, diventi più di un semplice venditore, diventi un partner fidato su cui i clienti possono contare. Esempio: se gestisci un’agenzia di viaggi online, puoi offrire non solo la prenotazione di voli e hotel, ma anche consulenza personalizzata su destinazioni esotiche, pacchetti vacanza su misura e assistenza 24/7 durante il viaggio. In questo modo, non solo soddisfi i bisogni dei tuoi clienti, ma li trasformerai in fedeli sostenitori del tuo brand.

Guardando al futuro: adattabilità e innovazione

Nel mondo dell’eCommerce e della pubblicità online, ciò che funziona oggi potrebbe essere obsoleto domani.

Quindi, è essenziale essere flessibili, pronti a cambiare rotta quando necessario e abbracciare l’innovazione con entusiasmo.

  • Monitorare le tendenze del settore: come un radar che scansiona costantemente l’orizzonte, è fondamentale essere sempre aggiornati sulle ultime tendenze del settore. Cosa stanno facendo i tuoi concorrenti? Quali nuove tecnologie stanno emergendo? Quali cambiamenti nel comportamento dei consumatori stanno influenzando il mercato? Esempio: se noti che sempre più persone stanno utilizzando dispositivi mobile per fare acquisti online, potresti decidere di ottimizzare il tuo eCommerce per una migliore esperienza mobile.
  • Sperimentare nuove strategie: la zona di comfort è un posto piacevole, ma non è da lì che arrivano le grandi innovazioni. Sii audace, sperimenta nuove strategie e approcci per vedere cosa funziona meglio per il tuo eCommerce.
  • Approccio basato sui dati: nel mondo del marketing, i dati sono il nostro miglior amico. Utilizza analisi approfondite per comprendere cosa sta funzionando e cosa no, e per guidare le tue decisioni future. Esempio: se noti che una determinata parola chiave sta generando un alto tasso di conversione, potresti decidere di aumentare il tuo investimento in pubblicità su quella parola chiave per massimizzare i risultati.

Conclusione

È importante capire che fare affidamento esclusivamente sulle performance potrebbe non essere sufficiente a garantire il successo continuo nel lungo periodo.

Sì, Meta Ads e Google Ads sono strumenti potenti, ma sono solo una parte dell’equazione.

È come cercare di costruire una casa con un solo mattone. Serve qualcosa di più, qualcosa di più solido e durevole.

La chiave per un successo duraturo è integrare altre attività complementari nel tuo mix strategico.

Attività come SEO, PR, marketing automation, e altre ancora, possono amplificare i tuoi sforzi e garantire una crescita sostenibile nel tempo.

Prendi spunto dagli esempi che abbiamo condiviso insieme e inizia a esplorare nuove opportunità per il tuo eCommerce.

Articoli correlati

La capacità di ottenere una consegna ottimale delle email è un vantaggio competitivo indispensabile per...
Nell’eCommerce, dove l’attenzione dei consumatori è un bene prezioso e la fiducia è la chiave, dobbiamo...
Dalla gestione del budget alla definizione degli obiettivi, dalla selezione dei fornitori alla costruzione del...

Vuoi aumentare il Fatturato e l’Utile del tuo eCommerce?

I marchi leader ci affidano i loro budget da anni.

Che cosa aspetti? Scrivici un messaggio e ti risponderemo!